content curation

Nel 2017 a Facebook e Google sono andati più del 60% degli investimenti per l’adv online

Negli ultimi anni gli investimenti pubblicitari si sono progressivamente spostati verso il web, abbandonando i media cosiddetti tradizionali,…

Negli ultimi anni gli investimenti pubblicitari si sono progressivamente spostati verso il web, abbandonando i media cosiddetti tradizionali, come tv e stampa. E l’avvento degli smartphone non può che aver accelerato il fenomeno. Una delle conseguenze più marcate di questo spostamento verso l’online è il fatto che poche società hanno acquisito potere su una larga fetta delle cifre investite nell’advertising.

In particolare, secondo alcune stime, a Google e Facebook nel 2017 toccheranno poco più del 60% dei ricavi pubblicitari online mondiali. Intascando da sole 1 dollaro su 4 di quanto viene investito in tutto il mondo in pubblicità.

Ecco un’infografica di Statista.com che ricostruisce la crescita del peso pubblicitario delle due compagnie tech negli ultimi anni.

Sorgente: Nel 2017 a Facebook e Google sono andati più del 60% degli investimenti per l’adv online | Prima Comunicazione

Help minodesign, share this post!

Giovanni Minelli

Art Director & Cross media designer. Si occupa di progetti di pubblicità, graphic design e web design, con un focus su corporate image, UI e image manipulation. Sperimentatore delle nuove tecnologie ed insieme nostalgico della grafica anni '70 e dell'adv '80-90s; alla ricerca di una sintesi contemporanea delle tre.  Ma anche ex fumettista dilettante, blogger e venditore ebay.



TORNA IN ALTO